APERTURA ALLA DIVERSITÀ

APERTURA ALLA DIVERSITÀ

“EQUILIBRIO DI GENERE”

OBIETTIVO DEL LAVORO SULL‘EQUILIBRIO DI GENERE

L’obiettivo è quello di includere il maggior numero di manager in una dinamica di sviluppo e lavorare sulla leadership al femminile, la leadership al maschile e l’equilibrio di genere.

ASSI DI INTERVENTO

  • Coaching di gruppo che include un fallow-up personalizzato e rafforzato dei partecipanti
  • Lavoro su alcuni casi reali, casi pratici, in microgruppi e in modalità interattiva
  • Simulazioni di situazioni, comprese quelle di confronto con le esperienze degli oratori uomini e donne invitati.

“SENSIBILIZZAZIONE ALLA DIVERSITÀ”

Questo intervento mira a sviluppare il senso dell’agilità culturale e della diversità, viste sotto un’ampia angolazione (equilibrio di genere, genitorialità, mescolanza sociale e culturale, disabilità fisica).

ASSI DI INTERVENTO

Il filo conduttore e l’angolo di attacco fondante in questo caso è il concetto di agilità culturale. Si tratta di sensibilizzare i partecipanti a questo tema, in particolare alle deviazioni decisionali che contraddicono il principio dell’equità.

L’obiettivo dell’azione è far smuovere le rappresentazioni dei partecipanti, mettere in crisi gli stereotipi culturali e farli “crescere”.